International Coach Federation Switzerland

ICF Chapter Ticino – Workshop 14 Marzo 2018

Personalità e potenziale di sviluppo: l’uso degli strumenti psicometrici nel coaching

Workshop Leader: Gianfranco Gennaro

Breve descrizione della tematica

In ambito professionale, sempre più spesso la formazione accademica e le competenze squisitamente tecniche vengono date per scontate, mentre nella maggior parte dei casi gli elementi distintivi che possono fare la differenza in un percorso di carriera sono legati a soft skill e network relazionale. 

In questo contesto, gli interventi di coaching che partano da un’analisi della personalità del coachee scientificamente rigorosa, corredata di indicatori quantitativi e oggettivamente condivisibile sono destinati a registrare risultati tangibili e un tasso di successo superiore agli altri.

La serata sarà l’occasione per illustrare i principi della psicometria applicata ai contesti organizzativi e in particolare inserita nei percorsi di coaching. Verrà introdotto l’approccio proposto da Hogan Assessments, comprovata metodologia di studio della personalità, particolarmente idonea a supportare gli interventi di coaching: perché mirata a generare una dettagliata auto-consapevolezza sul divario tra come ci vediamo noi (identità) e come ci percepiscono gli altri (reputazione) e perché mette in luce il nostro “lato oscuro”, non come una serie di aspetti negativi da nascondere ma come un eccesso di punti di forza, da incanalare e utilizzare al meglio nei propri piani di sviluppo individuale.

Obiettivi della serata

Verificare l’efficacia degli strumenti di psicometria nei processi di coaching. Durante l’incontro verranno presentate le premesse teoriche e metodologiche dell’approccio psicometrico Hogan. Al termine, verrà svolta in diretta una vera (mini) sessione di feedback di circa un’ora sui risultati dei test Hogan, che saranno stati in precedenza completati da un candidato volontario. 

A chi è rivolto

L’incontro è rivolto a business e life coach e counsellor professionisti, che potranno toccare con mano i risultati di uno strumento di analisi individuale potente e immediato, a supporto dell’efficacia dei loro interventi. 

Competenze ICF e punti CCEU

Questo intervento impatta principalmente sulle competenze ICF: 

  • Creare consapevolezza

Punti CCEU 1,5

Biografia

Gianfranco, Partner e co-fondatore della società di consulenza in HR assessment Awair, ha una solida esperienza come Direttore delle Risorse Umane. In questo ruolo, ha lavorato per grandi organizzazioni appartenenti ai settori manifatturiero e dei servizi occupandosi di sviluppo organizzativo, programmi di formazione per executive e relazioni industriali. E’ stato infatti HR Director in Acea, Tirreno Power, TNT Logistics e Fiat Auto e Direttore delle Relazioni Industriali e dell’Organizzazione presso Cartiere Burgo. 

Grazie alla sua passione per il talent management e lo sviluppo delle persone, negli ultimi dieci anni il suo percorso professionale ha preso una direzione dedicata in particolare a progetti che hanno lo scopo di aiutare le organizzazioni a realizzare le loro strategie e ad allineare di conseguenza i comportamenti manageriali.

Le attività di coach di Gianfranco beneficiano della sua doppia esposizione organizzativa, che combina l’esperienza diretta in posizioni di leadership con l’osservazione di altri executive da un punto di vista privilegiato, al vertice delle funzioni di selezione e sviluppo delle risorse umane.

Grazie alle sue competenze, è in grado di aiutare i coachee a tradurre in azioni i valori che li guidano e a trovare soluzioni sostenibili per raggiungere i loro obiettivi.

Si dedica con generosità a creare una relazione leale e profonda con i suoi coachee, costruendo un rapporto basato su fiducia e ottimismo.

Gianfranco ha completato il programma di Certificazione Hogan e la Certificazione Executive Coach (ACTP), Livelli 1 e 2, EEC. Ha una laurea in Giurisprudenza dall’Università degli Studi di Torino.

Programma

Orario18.30 - 18.45accoglienza
18.45 - 19.00aggiornamenti ICF
19.00 - 20.30 Workshop "Personalità e potenziale di sviluppo: l’uso degli strumenti psicometrici nel coaching"

20.30 - 21.30

Networking and apéro

Località:SUPSI, DEASS Formazione Continua Economia, Manno, Palazzo Suglio/UBS, Via Cantonale 18, 6928 Manno
Costo:10 CHF ICF Switzerland members ; 20 CHF ICF Italy members / Global; 30 CHF non members
LinguaItaliano

Organizzato da ICF Svizzera Chapter Ticino

Chapter Leader: Romina Henle, PCC
Co-Chapter Leader: Francesca Betteni, ACC
Team Member: Elisabeth Bolis Stabile

Registration

Tutorial - Online Event Management with the ticketing solution from XING Events

Address

SUPSI, DEASS Formazione Continua Economia,
Manno, Palazzo Suglio/UBS, Via Cantonale 18,
6928 Manno
n° 1144 1° Piano

ICFS Events

05 Sep 2018 | 13:30

Coaching to High Performance: Parallels and Differences...

Joint Chapter Event in Olten,...
12 Sep 2018 | 18:30

Neuromanagement: le neuroscienze applicate al...

Chapter Ticino, Lugano
19 Sep 2018 | 20:00

Le coaching au travers du prisme de la Spirale...

ICF Synergie
27 Sep 2018 | 18:00

Coacher un client sur son besoin de reconnaissance :...

Chapter Suisse Romande, Armé...
27 Sep 2018 | 18:30

Exploring the impact of culture in coaching settings &...

Chapter Basel, Markthalle...

Login

User login

Enter your username and password here in order to log in on the website:
Login

Forgot your password?

Sponsors - click on the logo

  • your logo and message here
    contact advertising@coachfederation.ch

  • Coaching school

    College coach
  • Coaching school

    New perspectives
  • Coaching school

    IDC Institute